Howard Browne, Dwight Thompson, e Paul Crouch contro i loro nemici

  

 

 

 

Descrizione

 

Rodney Howard Browne, noto evangelista di origine sudafricana che si è definito ‘il barista dello Spirito Santo,’ in quanto Dio lo avrebbe scelto per somministrare alla Chiesa la cosiddetta benedizione di Toronto, afferma quanto segue: ‘Ma nel caso ci siano uno o due scettici qua, devo rivolgere quest’avvertimento. Dovete stare molto attenti a quello che dite sul movimento di Dio perché vedete Gesù ha detto: ‘Quello che viene detto contro di me sarà perdonato, quello che viene detto contro il Mio Padre sarà perdonato, ma quello che viene detto contro lo Spirito Santo, non sarà perdonato né in questa vita e neppure nella vita a venire.’ Ovviamente quando Browne parla del Movimento di Dio si riferisce ai segni del cosiddetto Toronto Blessing (Benedizione di Toronto), che lui somministra alle persone come un barista somministra le bevande ai clienti del bar, che comprendono versi di animali (lupi, cani, anatre, ecc.), cadute a terra con contorsioni e tremiti incontrollabili, e risate incontrollabili. Secondo lui quindi chi parla contro questi fenomeni parla contro lo Spirito Santo: chi li rigetta rigetta l’opera dello Spirito Santo!!

Dwight Thompson, noto evangelista americano, afferma tra le altre cose che il posto riservato ai cacciatori di eresie (heresy hunters), ossia a coloro che confutano le menzogne che lui e i suoi colleghi insegnano, è il fondo di una gabbia di uccelli.

Paul Crouch, fondatore della TBN (Trinity Broadcasting Network) inveisce contro i cacciatori di eresie chiamandoli scribi e farisei, accusandoli di dividere il Corpo di Cristo, e di sprecare il loro tempo mentre c’è un mondo che perisce e va all’inferno, e poi gli dice infuriato: ‘Se non vi ammazzo io, vi ammazzerà Dio!’ ed ancora: ‘Sono stanco degli scribi e dei Farisei, degli ipocriti, che bloccano i ponti di Dio, quando la messe sta perendo là fuori, e Dio chiama il corpo ad essere unito …. Non mi chiamate neppure se …. volete criticare Kenneth Copeland per la sua predica sulla fede o ‘papà’ Kenneth Hagin; sparite, non voglio né parlare con voi né sentirvi, non voglio vedere le vostre orribili facce, toglietevi di mezzo ai piedi, nel nome di Gesù!’

 

Indietro